Arturo Brachetti premiato al The Magic Circle di Londra

separator
Entra nell’olimpo della magia con il David Devant Award for Services to International Magic

 

Arturo Brachetti è stato insignito a Londra del David Devant Award for Services to International Magic, riconoscimento assegnato dal The Magic Circle di Londra, il più prestigioso circolo al mondo di magia e illusionismo. Fondato nel 1905, conta oltre 1500 soci e ha l’obiettivo di promuovere l’arte della magia, la cui popolarità è intatta nel tempo. Ogni anno conferisce a un grandissimo artista vivente il premio che ne riconosce l’inserimento nell’olimpo degli illusionisti.

Il premio arriva in un momento particolarmente significativo per Arturo che nel 2019 festeggia 40 anni di palcoscenico, tanti sono trascorsi dal debutto di Parigi che consacrò il suo successo internazionale.

Oggi Brachetti ha 62 anni e da ottobre sarà nuovamente in scena in tutta Europa con la di SOLO. The legend of quick-change, il suo one man show visto finora da oltre 300.000 spettatori in tre stagioni teatrali.

Intitolato al primo Presidente del Circolo, il più grande mago britannico di tutti I tempi, l’esclusivo riconoscimento è stato assegnato ai più importanti illusionisti internazionali come David Copperfield, Paul Daniels, Lance Burton, Jeff McBride, Siegfried & Roy and Jay Marshall. Prima di Brachetti solo un altro italiano, Silvan, nel 2017.

A questa sequenza di alto livello si aggiunge ora Arturo Brachetti, premiato dal Presidente di The Magic Circle Scott Penrose: “Arturo è uno dei nostri interpreti più unici e talentuosi” ha dichiarato, commentando scherzosamente “Sono lieto che aggiungerà il nostro premio più prestigioso al suo già completo armadietto dei trofei!”.