Arturo Brachetti racconta Marcel Marceau

separator
Il trailer podcast per l’uscita del film Resistance

 

Arturo Brachetti, racconta nel podcast una storia che in certi punti s’incontra con la sua: quella di Marcel Marceau, “il mimo più grande di tutti”. Ripercorsa nel film ‘Resistance – La voce del silenzio’, dal 23 giugno, on demand sulle principali pattaforme con Vision Distribution.

Tutto accade durante la Seconda guerra mondiale quando Marceau, oltre a essere un grande artista, rappresentò una speranza per molti ebrei perseguitati in Francia dal razzismo: sfidò i nazisti e aiutò oltre cento orfani a fuggire in Svizzera. Una vita incredibile, un racconto che non si esaurisce con la partecipazione alla Resistenza francese ma testimonia la forza del potere dell’arte per restituire un sorriso e una speranza anche nei momenti più oscuri.

Un modo inedito e poetico in cui un artista racconta l’altro, riconoscendosi entrambi nella ricerca di perfezione e lirismo che caratterizza la loro arte, accomunata anche dalla celebrazione dei primi successi in Francia. Pensieri ed incontri inediti tra Arturo Brachetti e Marcel Marceau, che rendono ancora più unico e suggestivo questo podcast dedicato all’arte e al cinema.

“Mi ha emozionato raccontare il grande Marcel a parole” racconta Arturo Brachetti “un’esperienza diversa da ogni altra. Trasformare i gesti in parole. A Marcel sarebbe piaciuto”.

Il podcast è disponibile su Spotify e sulle principali piattaforme di podcast streaming.